U T O P I A

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

U T O P I A

Messaggio  Angelo il Lun Set 21, 2009 6:18 pm



Utopia

We'd gather around, all in a room, fasten our belts, engage in dialogue.
We'd all slow down, rest without guilt, not lie without fear, disagree sans judgement.

We would stay and respond and expand and include and allow and forgive
and enjoy and evolve and discern and inquire and accept and admit and divulge
and open and reach out and speak up.

This is utopia, this is my utopia.
This is my ideal, my end in sight.
Utopia, this is my utopia.
This is my nirvana,
my ultimate.

We'd open our arms, we'd all jump in, we'd all coast down into safety nets.

We would share and listen and support and welcome, be propelled
by passion, not invest in outcomes. We would breathe and be charmed
and amused by difference, be gentle and make room for every emotion.

This is utopia, this is my utopia.
This is my ideal, my end in sight.
Utopia, this is my utopia.
This is my nirvana,
my ultimate.

We'd provide forums, we'd all speak out, we'd all be heard, we'd all feel seen.

We'd rise post-obstacle more defined, more grateful. We would heal,
be humbled and be unstoppable. We'd hold close and let go and
know when to do which. We'd release and disarm and stand up and feel safe.

This is utopia, this is my utopia.
This is my ideal, my end in sight.
Utopia, this is my utopia.
This is my nirvana,
my ultimate.




Utopia


Potremmo riunirci tutti intorno, in una stanza, allacciare le cinture, impegnati a dialogare.
Potremmo non aver fretta, riposarci senza sensi di colpa, dir la verità senza paura, dissentire senza dar giudizi.

Potremmo fermarci e reagire ed ampliare le nostre idee e comprendere e permettere e perdonare
e divertirci ed evolvere e discernere e chiederci ed accettare ed ammettere e rivelare
ed aprirci e distenderci e parlare a voce alta.

Questa è utopia, questa è la mia utopia.
Questo è il mio ideale, il mio fine in vista.
Utopia, questa è la mia utopia.
Questo è il mio nirvana,
il mio ultimo stadio.

Potremmo aprire le nostre braccia, saltarci tutti dentro, discendere tutti verso reti di sicurezza.

Potremmo condividere e ascoltare e sostenerci ed accoglierci, essere spinti
dalla passione, non contare sui risultati. Potremmo respirare ed essere affascinati
e divertiti dalle differenze, essere gentili e far posto ad ogni emozione.

Questa è utopia, questa è la mia utopia.
Questo è il mio ideale, il mio fine in vista.
Utopia, questa è la mia utopia.
Questo è il mio nirvana,
il mio ultimo stadio.

Potremmo metter su tribunali, dire ciò che pensiamo, tutti potremmo essere ascoltati, tutti essere compresi.

Potremmo rialzarci dopo gli ostacoli con più consapevolezza, con più gratitudine. Potremmo guarirci,
essere umili e inarrestabili. Potremmo tenerci vicini e lasciar andare e
sapere quando e cosa fare. Potremmo sfogarci e disarmare e alzarci in piedi e sentirci al sicuro.

Questa è utopia, questa è la mia utopia.
Questo è il mio ideale, il mio fine in vista.
Utopia, questa è la mia utopia.
Questo è il mio nirvana,
il mio ultimo stadio.





NOTE

-Il termine "utopia" (pron. utopìa) indica un progetto, o la sua realizzazione (prevista o attuale), quando questi si propongano come idealisticamente desiderabili e dotati di valore. Esso può anche indicare una meta intesa come puramente ideale e non effettivamente raggiungibile; in questa accezione, può avere sia il connotato di punto di riferimento su cui orientare azioni pragmaticamente praticabili, sia quello di mera illusione e di falso ideale. L'utopista, sia come coniatore di utopie sia come semplice propugnatore, può quindi essere tanto colui che costruisce le sue preferenze e le sue scelte ideologiche esimendosi dallo studio e dalla comprensione della realtà e delle sue dinamiche, quanto colui che indica un percorso che ritiene al contempo auspicabile e pragmaticamente perseguibile.

- Il termine "nirvana" è usato in alcune religioni orientali per indicare il fine ultimo della vita, lo stato in cui si ottiene la liberazione dal dolore. Nei sottotitoli presenti nel video è stato tradotto "Paraiso" = Paradiso

Angelo

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 17.06.08
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum