I SANTI HANNO I PIEDI PER TERRA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I SANTI HANNO I PIEDI PER TERRA

Messaggio  Fabio il Lun Mar 09, 2009 2:26 pm

I Santi hanno i piedi per terra

Un santo ‘perfetto’ cessa di essere uomo e quindi di parlare agli uomini. Finisce, anzi, per essere funzionale agli uomini e controproducente per il loro cammino di conversione. Quando togliamo ad un santo la sua umanità, ne facciamo un vertice inarrivabile; egli cessa così d’inquietarci e stimolarci. In fondo, un santo del genere fa comodo...


I santi sono uomini in carne ed ossa come noi, carichi come noi di difetti, sottoposti alle nostre stesse debolezze: chi pensa ad essi come a persone diverse da noi, comuni mortali, è parecchio fuori strada. Un santo ‘perfetto’, peraltro, cesserebbe di essere uomo, e quindi di parlare agli uomini. Finirebbe, anzi, per essere funzionale agli uomini e controproducente per il loro cammino di conversione. Mi spiego: quando togliamo ad un santo la sua umanità, ne facciamo un vertice inarrivabile; egli cessa così d’inquietarci e stimolarci. In fondo, un santo del genere fa comodo.

L’aver assimilato, progressivamente, Francesco a Cristo, l’aver fatto di lui un altro Cristo (alter Christus), ha fatto sì che si finisse per collocarlo su una nicchia talmente elevata da renderlo innocuo. Ma se il Figlio di Dio non negò la sua umanità, fino a sedersi sul bordo di un pozzo, perché stanco del viaggio, fino a piangere per la morte di un amico e ad aver paura nell’imminenza della passione, perché questa stessa umanità dovremmo negarla ad uomini in carne ed ossa come noi?

Francesco fece i conti con le sue debolezze, lottando spesso contro gli istinti bassi della natura. Una volta, mentre si trovava nell’eremo di Sarteano, fu tentato nella carne: si spogliò e si flagellò aspramente con un pezzo di corda, gridando al suo corpo: “Orsù, frate asino, così tu devi sottostare, così subire il flagello”. Ma poiché vedeva che non ne cavava un ragno dal buco e, nonostante si fosse ripieno di lividi, la tentazione non se ne andava, “aprì la celletta e, uscito nell’orto, si immerse nudo nella neve alta. Prendendo poi la neve a piene mani la stringe e ne fa sette mucchi a forma di manichini, si colloca poi dinanzi ad essi e comincia a parlare così al corpo: «Ecco, questa più grande è tua moglie; questi quattro, due sono i figli e due le tue figlie; gli altri due sono il servo e la domestica, necessari al servizio.

Fa’ presto, occorre vestirli tutti, perché muoiono dal freddo. Se poi questa molteplice preoccupazione ti è di peso, servi con diligenza unicamente al Signore». All’istante il diavolo confuso si allontanò, ed il Santo ritornò nella sua cella, glorificando Dio”. Uomo fino in fondo, dunque, e con i piedi per terra. A persone immature, infatti, desiderose di vivere un’eterna fanciullezza liberi dalle responsabilità e dagli impegni, la tentazione appare sempre e solo nel suo lato bello e seducente, privo di rischi: una zona franca dove tutto è permesso, senza alcuna conseguenza.

Solo quando si smette di fantasticare e ci si decide a crescere, ci si rende conto che c’è una fatica del vivere, dalla quale non ci può esimere: ogni situazione, anche quella in apparenza facile, ha le sue difficoltà e i suoi rischi, che non possiamo e non dobbiamo nasconderci. Questo ci aiuterà ad affrontare le difficoltà e a vivere bene in quella condizione nella quale Dio ci ha chiamati. Così ha fatto Francesco.

da www.mgfsicilia.org

_________________

Fabio

Numero di messaggi : 610
Data d'iscrizione : 12.04.08
Età : 34
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente http://www.sanfrancescotrapani.org

Tornare in alto Andare in basso

buona riflessione

Messaggio  davide il Mar Mar 10, 2009 11:58 am

Fabio ha scritto:
I Santi hanno i piedi per terra

Un santo ‘perfetto’ cessa di essere uomo e quindi di parlare agli uomini. Quando togliamo ad un santo la sua umanità, ne facciamo un vertice inarrivabile;

...L’aver assimilato, progressivamente, Francesco a Cristo, l’aver fatto di lui un altro Cristo (alter Christus), ha fatto sì che si finisse per collocarlo su una nicchia talmente elevata da renderlo innocuo...
da www.mgfsicilia.org

Grazie mille Fabio di aver riportato questo articolo che avevo già letto sul sito dell'MGFSicilia Wink

Le parti che vi ho evidenziato dall'articolo intero proposto da Fabio, sono quelle che quando lo lessi mi soffermai a riflettere, tanto che ne abbiamo discusso nell'incontro degli Iniziati Gi.Fra.

Fratellini, ricordate quando vi ho raccontato l'episodio della tentazione carnale di Francesco Question Question
Bene è proprio grazie a l'articolo sù citato che ho potuto riscoprire questo fatto molto singolare delle Fonti Francescane di cui non avevo mai sentito... Rolling Eyes

Ecco quindi che grazie a questo episodo, sono riuscito a comprendere meglio la figura di San Francesco, che prima di ogni altra cosa è un UOMO anch'egli tentato dagli "istinti più bassi della natura"; ma che soprattutto sorprende per la sua smisurata semplicità...è molto bella l'espressione:"All’istante il diavolo confuso si allontanò"

Grazie ancora per averlo proposto in questo Forum, è un argomento ricco di riflessioni.
Volevo concludere con una frase che ha scritto Don Sebastiano, che rientra perfettamente con l'argomento trattato:
Siate soprattutto uomini. Fino in fondo. Anzi, fino in cima. Perchè essere uomini fino in cima significa essere SANTI. Non Fermatevi, perciò, a mezza costa: la santità non sopporta misure discrete.

Pace e Bene

davide

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 03.05.08
Età : 28
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I SANTI HANNO I PIEDI PER TERRA

Messaggio  francescoleone il Mar Mag 05, 2009 5:15 pm

Bravo Davide....infatti la caratteristica dei Francescani è prpoprio questa niente mezzew misure, accomodamenti, mezzo coraggio o mezza paura ma uomini e donne interi inoraggiati e spinti dalla forza dello Spirito. Pace e bene

francescoleone

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 25.06.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: I SANTI HANNO I PIEDI PER TERRA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:56 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum