Il male? Assenza d 'Amore !!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il male? Assenza d 'Amore !!!

Messaggio  Fabrizio il Sab Gen 03, 2009 10:48 am

Un giorno un professore universitario chiese ai suoi studenti: "Dio ha creato tutto quello che esiste?"
Uno studente si alzò in piedi coraggioso e rispose: "Sì, lo ha fatto!"
Il professore domandò di nuovo: "Dio creò tutto?"
"Sì professore!" rispose l'altro.
Allora gli disse il professore: "Se Dio ha creato tutto, allora Dio ha creato il male; infatti il male esiste, e siccome vale il precetto che le nostre opere sono un riflesso di noi stessi, allora Dio è male".
Lo studente si sedettè silenzioso davanti a questa risposta, e il professore si rallegrò che ancora una volta avesse dimostrato che la fede era un'illusione.
Un altro studente alzò la mano e disse: "Posso farle una domanda professore?"
e quegli rispose: "Certamente".
Il giovane si alzò in piedi e disse: "Professore, esiste il freddo?"
"Che domanda è questa? Certo che esiste, per caso lei non ha mai avuto freddo?" gli rispose quello.
Gli disse allora il ragazzo: "Di fatto, professore, il freddo non esiste. Secondo le leggi della Fisica, quello che consideriamo freddo, in realtà è l'assenza di calore. Ogni corpo è oggetto di studio quando ha o trasmette energia. Il calore è quello che fa questo corpo quando possiede o trasmette energia. Lo zero assoluto è l'assenza totale e assoluta di calore, quando tutti i corpi diventano inerti, incapaci di reazioni, ma il freddo non esiste. Abbiamo creato questo termine per descrivere quello che sentiamo quando non abbiamo calore. Ed esiste l'oscurità?" continuò lo studente. "Certamente" rispose il professore. Ed egli disse "Nuovamente si sbaglia, l'oscurità nemmeno esiste. Essa in realtà è l'assenza di luce. La luce si può studiare, l'oscurità no, infatti il prisma di Nichols può scomporre la luce bianca nei suoi vari colori di cui è composto, con le differenti lunghezze d'onda. L'oscurità no. Un semplice raggio di luce irradia le tenebre e illumina la superficie dove termina il fascio luminoso. Come si può sapere quanto scuro è uno spazio determinato? In base alla quantità di luce lì presente, non è così? Oscurità è un termine che l'uomo a inventato per descrivere quello che succede quando non c'è luce presente".
Finalmente il giovane chiese al professore:
"Esiste il male?" Ed egli rispose "Certo che esiste, come ho detto all'inizio. Ogni giorno vediamo violenza, crimini e violazioni in tutto il mondo, questo cose sono male"
Allora quello studente disse: "Il male non esiste, o almeno non esiste per sé stesso. Il male è semplicemente l'assenza di Dio, è come le cose di prima, un termine che ll'uomo ha creato per descrivere questa assenza di Dio. Dio non ha creato il male. Non è come la fede o l'amore, che esistono come il calore e la luce. Il male è il risultato che l'umanità non ha presente Dio nel suo cuore. E' come il freddo, quando non c'è calore, o l'oscurità quando non c'è luce."
Allora il professore, annuendo con il capo, si sedette, in silenzio.
Il giovane si chiamava ALBERT EINSTEIN.

Fabrizio

Numero di messaggi : 214
Data d'iscrizione : 15.04.08
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente http://cavalierimadonnapoverta.spaces.live.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum