Lettera di San Francesco al guardiano di un convento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lettera di San Francesco al guardiano di un convento

Messaggio  Fabio il Mar Set 16, 2008 7:51 pm

Ciao a tutti, avrei bisogno della lettera di San Francesco al guardiano di un convento, quella che parla del perdono ("chiedi al fratello se vuol essere perdonato e se non vuole offrigli il tuo perdono" per intenderci! Very Happy ) e non ho le fonti francescane a casa.
Se avete la possibilità potreste inserirla nel forum?
Grazie Very Happy

_________________

Fabio

Numero di messaggi : 610
Data d'iscrizione : 12.04.08
Età : 34
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente http://www.sanfrancescotrapani.org

Tornare in alto Andare in basso

Lettera ad un ministro

Messaggio  Diego il Mar Set 16, 2008 8:52 pm

[234] 1 A frate N... ministro. Il Signore ti benedica!
2 Io ti dico, come posso, per quello che riguarda la tua anima, che quelle cose che ti sono di impedimento nell’amare il Signore Iddio, ed ogni persona che ti sarà di ostacolo, siano frati o altri anche se ti coprissero di battiture, tutto questo devi ritenere come una grazia.
3 E così tu devi volere e non diversamente. 4 E questo tieni in conto di vera obbedienza da parte del Si¬gnore Iddio e mia per te, perché io fermamente ricono¬sco che questa è vera obbedienza. 5 E ama coloro che agiscono con te in questo modo, e non esigere da loro altro se non ciò che il Signore darà a te. 7 E in questo amali e non pretendere che diventino cristiani migliori.

[235] 8 E questo sia per te più che stare appartato in un eremo.
9 E in questo voglio conoscere se tu ami il Signore ed ami me suo servo e tuo, se ti diporterai in questa ma¬niera, e cioè: che non ci sia alcun frate al mondo, che abbia peccato, quanto è possibile peccare, che, dopo aver visto i tuoi occhi, non se ne torni via senza il tuo perdono, se egli lo chiede; 10 e se non chiedesse per¬dono, chiedi tu a lui se vuole essere perdonato. 11 E se, in seguito, mille volte peccasse davanti ai tuoi occhi, amalo più di me per questo: che tu possa attrarlo al Si¬gnore; ed abbi sempre misericordia per tali fratelli.

[236] 12 E avvisa i guardiani, quando potrai, che tu sei deciso a fare così.

[237] 13 Riguardo poi a tutti i capitoli della Regola che trattano dei peccati mortali, con l’aiuto del Si¬gnore, nel Capitolo di Pentecoste, raccolto il consiglio dei frati, ne faremo un Capitolo solo in questa forma:
14 Se qualcuno dei frati, per istigazione del nemi¬co, avrà peccato mortalmente, sia tenuto per obbedien¬za a ricorrere al suo guardiano, 15 E tutti i frati, che fossero a conoscenza del peccato di lui, non gli fac¬ciano vergogna né dicano male di lui, ma ne abbiano grande misericordia e tengano assai segreto il peccato del loro fratello, perché non i sani hanno bisogno del me¬dico, ma i malati. 16 E sempre per obbedienza sia¬mo tenuti a mandarlo con un compagno dal suo custo¬de. 17 Lo stesso custode poi provveda misericordiosa¬mente a lui, come vorrebbe si provvedesse a lui medesi¬mo, se si trovasse in un caso simile.

[238] 13 E se fosse caduto in qualche peccato venia¬le, si confessi ad un fratello sacerdote. 19 E se in quel luogo non ci fosse un sacerdote, si confessi ad un suo fratello, fino a che possa trovare un sacerdote che lo as¬solva canonicamente, come è stato detto. 20 E questi non abbiano potere di imporre altra penitenza all’infuori di questa: «Va’ e non peccare più!».

[239] 21 Questo scritto tienilo con te, affinché sia meglio osservato, fino al capitolo di Pentecoste; là sarai presente con i tuoi frati. 22 E queste e tutte le altre cose, che sono ancora poco chiare nella Regola, sarà vo¬stra cura di completarle, con l’aiuto del Signore Iddio.



Eccola,
Pace e Bene!

Diego
Admin

Numero di messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.04.08
Età : 30
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente http://www.sanfrancescotrapani.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettera di San Francesco al guardiano di un convento

Messaggio  Fabio il Mar Set 16, 2008 9:46 pm

Grazie Sgravo lol! lol! lol!

_________________

Fabio

Numero di messaggi : 610
Data d'iscrizione : 12.04.08
Età : 34
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente http://www.sanfrancescotrapani.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettera di San Francesco al guardiano di un convento

Messaggio  Diego il Mer Set 17, 2008 12:15 am

Embarassed
potente! twisted lol!

Diego
Admin

Numero di messaggi : 198
Data d'iscrizione : 08.04.08
Età : 30
Località : Trapani

Vedere il profilo dell'utente http://www.sanfrancescotrapani.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettera di San Francesco al guardiano di un convento

Messaggio  Ospite il Gio Dic 02, 2010 6:19 am

Assorted replica watches from accepted cast like Rolex, Omega, Cartier are available. High superior replicas will absolutely accompany you the acclaimed attending you ache for. Besides, allurement for the agreement and acceptance that accredit you to actuate the amount of the acclimated timepieces is acerb recommended.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Lettera di San Francesco al guardiano di un convento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:31 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum